Questo sito utilizza i cookies per assicurarti una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Nuovi prodotti

Nuovi prodotti
La valigia dell'artista
  • Nuovo
home
La valigia...
Un set creativo dedicato a giovani artisti in erba, stracolmo di materiali per imparare e...
Scuola di Rap
  • Nuovo
home
Scuola di Rap
Trasformati in un rapper e impara a usare le rime! Con School of Rap i bambini potranno...
Il mercante in fiera dei...
  • Nuovo
home
Il mercante in...
Una serie di giochi espressamente creati per giocare insieme, adulti e bambini. Alcuni...
La corsa dei cuccioli
  • Nuovo
home
La corsa dei...
Una serie di giochi espressamente creati per giocare insieme, adulti e bambini. Alcuni...
Il teatrino delle ombre
  • Nuovo
home
Il teatrino...
Un vero teatro delle ombre con magici scenari e personaggi fantastici che prendono vita con...
Tutti i nuovi prodotti
Condizioni d' acquisto
STEM - STEAM

STEM - STEAM

Giocare Stem o Steam?

La nostra filosofia ha promosso un approccio Stem sin da tempi non sospetti, quando ancora non avevamo importato l’acronimo inglese STEM: Scienza (Science), Tecnologia (Technology), Ingegneria (Engineering) e Matematica (Mathematics).

I giocattoli STEM avvicinano i bambini a queste materie grazie alla loro applicazione al mondo reale. Ritorniamo ai capisaldi delle teorie pedagogiche più importanti dello scorso secolo, ovvero quelle che sostenevano che la strategia più funzionale per apprendere sia “imparare giocando e facendo”.

I giochi con una accezione Stem aiutano i bambini a sviluppare le proprie abilità perché stimolati ad assumere un atteggiamento sistematico e sperimentale, oltre che a ricorrere all’immaginazione e a fare nuovi collegamenti tra le idee

Stem rende anche l’educazione un momento creativo e coinvolgente, rappresentando la perfetta unione tra l’apprendimento e il divertimento.

Immergersi nei principi base delle materie scientifiche, diventa veramente un gioco da ragazzi e da ragazze!

Ultimamente infatti, e in modo molto interessante, l’attenzione del gioco STEM si è rivolta in particolare verso il mondo delle bambine. Nel nostro Paese, quello che viene definito “gender gap” è significativamente più elevato rispetto ad altri Stati, al punto che ci si pone sempre più spesso la domanda: 

Perché ci sono tanti ingegneri uomini e meno ingegneri donne?

La ricerca dimostra che questo approccio con un’accezione più artistica può stimolare l’interesse per gli argomenti STEM soprattutto tra le ragazze). 

Ci piace sottolineare che la storia ci insegna che Leonardo da Vinci e Michelangelo non furono solo pittori e scultori, ma anche inventori, ingegneri e scienziati: per loro, non c’erano confini tra scienza e arti. 

Aggiungere una A (per arte) alle STEM fino a creare l’acronimo STEAM significa adottare un approccio interdisciplinare.

Per cui ora è più facile per le bambine cimentarsi nello sviluppare un’idea, creare un prototipo, testarlo, revisionarlo e finalizzarlo, per esempio progettando uno strumento musicale, un robottino dal look molto chic o studiare l’energia e lo spazio attraverso il movimento fisico. 

Con la linea 4M Steam, Donchisciotte propone per le bambine una nuova varietà di idee per ridurre il divario di genere e avvicinare le ragazze all’universo tecnologico. Una linea di prodotti molto accattivanti a partire dal packaging. In attesa delle novità di Norimberga proponiamo alle nostre ragazze dai sette anni:

Un uccellino origami motorizzato, una luminaria con il sistema solare da costruire e assemblare, una lampada motorizzata a proiezione, un circuito elettronico per costruire uno strumento musicale, un robot costruito con una lattina che balla e ruota in modo divertente, un robot/allarme che suona quando qualcuno entra nella stanza….

Grazie a 4M Steam sarà veramente anche un gioco da ragazze!